News:
Pittori
Guido Polo
Guido Polo nasce a Borgo Valsugana (TN) nel 1898.
Nel 1918 è a Vienna nello studio di Max Fabianj e nel 1919 a Milano, quindi a Monaco alla Scuola del Koenig.
Nel 1923 espone per la prima volta a Cà Pesaro di Venezia e successivamente è presente in varie mostre all'Italia e all'estero, alle Biennali di Venezia, alle Quadriennali di Roma e alle Triennali di Padova.Fu più volte premiato.
Per vari anni insegna il disegno e storia dell'arte nelle scuole di Trento, ma dal 1947 al 1960 è attivo a Venezia e a  Milano, ove conosce Arturo Tosi e Filippo de Pisis. 
Dipinge nature morte, figure a pastello e ad acquerello, disegni a penna e molte puntesecche e xilografie.
Dal 1957 si dedica alla pittura ad olio, nella quale riassume le esperienze degli anni precedenti in una concezione fatta di realtà e di memoria.
Sue opere figurano alla Galleria Internazionale d'Arte Moderna di Venezia, nella Raccolta Bertarelli al Castello Sforzesco di Milano, nella Galleria degli Uffizi a Firenze, nella Calcografia Nazionale di Roma, nel Gabinetto delle Stampe dell'Università di Pisa, nei Musei di Carpi, Vicenza, Verona, Cesena, Rovereto, Trento, Riva del Garda, Forlì, Helsinki, Stoccolma,Bruxelles, Nancy, ed in collezioni private italiane ed estere.
Muore a Trento il 15 febbraio 1988.
Numerose sono le esposizioni che la Galleria d'Arte Fedrizzi ha dedicato a questo importante Artista trentino del '900 e alcune sue opere sono esposte in permanenza presso la Galleria stessa.
38023 CLES - TN | Piazza Granda, 39 | Tel./Fax 0463 422121 | P.IVA 00585060221 | camillo.fedrizzi@virgilio.it | www.galleriafedrizzi.it