News:
Pittori
Matteo Boato
Matteo Boato nasce a Povo il 6 ottobre 1971, figlio di Sandro Boato e nipote di Marco.
Nel 1992 si diploma in chitarra classica e insegna lo strumento dal 1987 al 1997 in alcune scuole musicali regionali. Nel 1997 consegue la laurea in Ingengneria civile presso la Facoltà di Ingegneria dell'Università di Trento e nel 1998 ottiene il Diploma di Igiene e Medicina ambientale applicato all'architettura bioecologica presso l'isitituto HSA (Habitat Salute e Architettura) di Torino. L'artista Trentino ha alle spalle esposizioni personali e collettive in gallerie d'arte del nord Italia ed Europa, tra cui Great Expectation Gallery di Londra, la galleria Safia di Barcellona, Stuwertinum dell'università di Dresda, Hexalfa di Lisbona, Arteries di Glasgow, Mullan Gallery di Belfast e Gold Gallery di Edimburgo.
Sono molte le esposizioni permanenti che accolgono le opere di Boato, in provincia di Trento, ma anche in Veneto.
Nel 2004 ha fatto lo scenografo e il chitarrista nello spettacolo "A tempo di gatto" presso l'Auditorium del Mart, a Rovereto.
Nel 2006 ha realizzato la scenografia del tour italiano "Tutti Qui" di Claudio Baglioni.
La Galleria ha presentato Matteo Boato nel 2008 con una mostra personale e sue opere sono esposte in permanenza.















38023 CLES - TN | Piazza Granda, 39 | Tel./Fax 0463 422121 | P.IVA 00585060221 | camillo.fedrizzi@virgilio.it | www.galleriafedrizzi.it