News:
Scultori
Bruno Lucchi
Bruno Lucchi,nato a Levico (TN) nel 1951, ha studiato all'Istituto Statale d'Arte di Trento e al Magistero di Belle Arti di Urbino.Nel 1991 inizia l'attività espositiva e da quell'anno è presente alle maggiori rassegne fieristiche d'arte contemporanea in Italia e all'estero. Invitato ad esporre in mostre di rilievo negli Stati Uniti, Cina, Canada, Spagna, Belgio, Austria, Libano, intrattiene stretti rapporti con la Costa Azzurra con personali a Nizza, Antibes, Vallauris e Cannes dove, dopo una mostra nel Palazzo del Cinema, viene invitato ad un'asta di Sotheby's con catalogo del "Tel Aviv Museum of Art". 
Le opere dell'Artista trentino conquistano Costa Crociere e suoi importanti lavori si trovano sulle navi Costa Magica e Costa Favolosa.
Bruno Lucchi è stato ospitato nel 2004 nelle sale della Galleria d'Arte Fedrizzi con una sua mostra personale dal titolo "Le stanze della verità, tra immagine e immaginazione" presentando anche il libro "Dialogo con l'invisibile".
Scultore di carattere figurativo in tendenza astratta, lavora in terracotta e bronzo con una qualità che ricorda la migliore tradizione italiana.Predilige la figura femminile dove ritrova la madre terra e la visione atavica della vita.
Sue opere si trovano in permanenza nelle sale della Galleria.
38023 CLES - TN | Piazza Granda, 39 | Tel./Fax 0463 422121 | P.IVA 00585060221 | camillo.fedrizzi@virgilio.it | www.galleriafedrizzi.it